rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Sampdoria Pescara: aggrediti i tifosi biancazzurri presenti al Ferraris di Genova

Brutto epilogo del match di Coppa Italia contro la Sampdoria. Gli incidenti si sono sviluppati a fine partita mentre gli ultras biancazzurri stavano defluendo dallo stadio

Un assalto organizzato e premeditato in maniera vigliacca da parte di una frangia della tifoseria doriana che a fine partita si è scagliata contro l'autobus di linea che stava trasportando i tifosi del Pescara verso i propri mezzi. Una trentina di facinorosi, armati di mazze e spranghe, ha iniziato a prendere di mira il bus lanciando anche alcuni sassi.

IL DELFINO AFFONDA ANCHE IN TIM CUP

Rotto un finestrino, ma per fortuna nessuno degli occupanti è stato ferito. Soltanto il pronto intervento della celere ha sedato il tentativo di reazione evitando così ulteriori gravi conseguenze. Finisce così nel peggiore dei modi questa lunga trasferta in terra ligure, cominciata con la partita di campionato a La Spezia per poi raggiungere Genova dove ieri sera il Pescara è stato eliminato dalla Sampdoria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria Pescara: aggrediti i tifosi biancazzurri presenti al Ferraris di Genova

IlPescara è in caricamento