rotate-mobile
Cronaca

Sambuceto, beccata a rubare in un'abitazione: arrestata pescarese

Una rom 28enne di Pescara, pregiudicata, è stata arrestata ieri dai carabinieri a Sambuceto dopo essere stata sorpresa a mettere a segno un furto all'interno di un'abitazione. Ha tentato di nascondersi dietro una tenda

Beccata dal proprietario a rubare nella sua abitazione, ha tentato di nascondersi dietro una tenda, ma è stata scoperta dai carabinieri che l'hanno arrestata a Sambuceto.

In manette è finita una 28enne rom, pregiudicata. L'uomo è rientrato a casa dopo una breve assenza, ed aveva lasciato le chiavi nella serratura.

Quando ha sentito dei rumori provenire dal piano di sopra, ha allertato i carabinieri. Ricercata anche una complice della rom, riuscita a fuggire.

L'arrestata abita a Rancitelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sambuceto, beccata a rubare in un'abitazione: arrestata pescarese

IlPescara è in caricamento