menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaventati dai rumori della fauna selvatica, escursionisti si perdono sul sentiero: salvati

Si tratta di due persone della zona, un uomo di 55 anni e una donna di 49 anni, che erano diretti all’Eremo di Santo Spirito, nel territorio di Roccamorice, dopo essere partiti da Fonte Tettone. Sono stati recuperati dal soccorso alpino

Spaventati dai rumori della fauna selvatica, due escursionisti si sono persi oggi sul sentiero immerso nella faggeta del Parco della Majella. Si tratta di due persone della zona, un uomo di 55 anni e una donna di 49 anni, che erano diretti all’Eremo di Santo Spirito, nel territorio di Roccamorice, dopo essere partiti da Fonte Tettone.

La 49enne, impaurita, aveva iniziato a correre e così i due si erano ritrovati fuori sentiero, in mezzo al bosco, con il sole che stava per volgere al tramonto. A quel punto hanno allertato il soccorso alpino, che li ha tratti in salvo. I tecnici, infatti, dopo averli localizzati grazie alla posizione inviata dai due con il cellulare, li hanno guidati, facendoli dirigere verso la montagna e riportandoli sul sentiero, dove poi sono stati recuperati. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento