menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ryanair lascia Pescara, soddisfatto D'Alfonso dopo l'incontro a Roma

Il Presidente della Regione D'Alfonso si è detto soddisfatto dell'esito dell'incontro avuto oggi a Roma con il Ministro Delrio e con i rappresentanti della Ryanair riguardo la questione della chiusura della base di Pescara

Ha espresso soddisfazione il Presidente della Regione D'Alfonso, dopo l'incontro avuto oggi a Roma con il ministro Delrio e con i rappresentanti della Ryanair, in merito alla questione della chiusura della base di Pescara.

Presenti anche il Governatore della Sardegna Pigliaru e il presidente della Conferenza delle regioni, Stefano Bonaccini. Ricordiamo che Ryanair è intenzionata a chiudere la base di Pescara e a cancellare il 90% dei voli a causa dell'aumento delle tasse aeroportuali.

 "Noi come regione Abruzzo abbiamo posto 3 questioni: la sovrattassa sui biglietti aerei che colpisce i voli low cost; il tema delle linee guida che il ministero si e' impegnato a rivedere sollecitamente e infine una revisione della normativa per fare in modo che gli aeroporti minori e quelli insulari possano continuare a funzionare perche' se cessassero la loro attivita' verrebbero meno 3 milioni di voli l'anno che non e' una questione di poco conto, anche per la ricaduta economica" ha concluso D'Alfonso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento