menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ryanair lascia Pescara: martedì incontro fra la Regione e la compagnia irlandese

Domani 15 marzo potrebbe essere un giorno importante per il futuro dell'aeroporto di Pescara. Si terrà infatti un incontro fra la Regione con il presidente D'Alfonso ed i vertici della Ryanair

Un incontro per cercare di salvare la base Ryanair di Pescara. Domani 15 marzo il Presidente D'Alfonso incontrerà i dirigenti della compagnia low cost irlandese dopo aver inviato una lettera al presidente in cui chiedeva di rivalutare attentamente la decisione.

D'Alfonso ha fatto sapere che l'ente agirà su due fronti: da un lato prospetterà alla Ryanair i dati positivi e le criticità dell'aeroporto di Pescara, sottolineando come sia necessario avere un vettore low cost con una presenza massiccia per accedere allo spazio aereo comune, dall'altro avvierà una trattativa con il Governo e con il Ministro Delrio per rivedere gli aumenti sulle accise comunali alla base della decisione di Ryanair di chiudere la base, come avverrà anche ad Alghero.

Ricordiamo che a partire da ottobre, se la decisione dovesse essere confermata, saranno cancellati quasi tutti i voli in  partenza ed arrivo da Pescara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento