rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca

Ryanair lascia Pescara, parte l'hashtag in dialetto "RajaNer"

Non ha suscitato solo reazioni e commenti ufficiali la notizia della chiusura della Base Ryanair di Pescara e la cancellazione di quasi tutte le rotte, ma anche proteste e critiche da parte dei cittadini comuni

Dopo le reazioni ufficiali ed i commenti da parte di esponenti politici ed associazioni di categoria, non potevano mancare le critiche e le proteste da parte dei cittadini comuni per la notizia della chiusura della Base Ryanair di Pescara e la cancellazione di quasi tutte le rotte a partire dall'autunno prossimo.

Su Facebook, infatti, la pagina "Abbruzzo Di Morris" che spesso commenta notizie di cronaca o attualità locale in modo colorito e folkloristico, ha lanciato un nuovo hashtag, #RajaNer, che richiama alla parola "rabbia nera" in dialetto abruzzese.

Subito l'iniziativa ha raccolto il consenso del popolo social, che ha iniziato ad usare l'hashtag condividendo anche la pagina. In molti infatti parlano di una inevitabile morte dell'aeroporto di Pescara se Ryanair davvero lascerà la nostra città, mantenendo solo due voli nazionali attivi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ryanair lascia Pescara, parte l'hashtag in dialetto "RajaNer"

IlPescara è in caricamento