menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ryanair, cancellati gli aumenti delle tasse: la compagnia resterà a Pescara

Buone notizie da Roma dove si è tenuto l'ultimo vertice riguardante il futuro della Ryanair alla presenza del Presidente D'Alfonso. Il Governo ha deciso di cancellare l'aumento delle tasse aeroportuali per le compagnie low cost

Ryanair potrebbe restare a Pescara. Oggi, infatti, si è tenuto l'incontro a Roma fra il Ministero dell’Economia e il presidente D'Alfonso, alla presenza anche del Governatore della Regione Sardegna Pigliaru, per discutere proprio della questione dell'aumento delle tasse aeroportuali per le compagnie low cost, che ha portato la società irlandese a decidere di lasciare il nostro scalo a partire dall'autunno.

"L’incontro ha avuto esito positivo: è stato stabilito che – grazie a risorse stanziate dal Ministero dell’Economia e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – nella legge di conversione del “Decreto Enti Locali” (D.L. n. 113 del 24 giugno 2016) attualmente in discussione alla Camera sarà inserito un emendamento del Governo con il quale verrà eliminata la sovrattassa aeroportuale dal 1° settembre. Per gli anni successivi si inserirà apposita norma nella proposta di Legge di stabilità in preparazione per il biennio 2017/18. ha dichiarato il presidente D'Alfonso, aggiungendo che il lavoro fatto con il Governo e con la compagnia ha portato al risultato sperato.

Ora dunque, si dovrà attendere la reazione di Ryanair che potrebbe dunque decidere di non smantellare la base e dunque confermare i voli internazionali attualmente disponibili da e per Pescara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento