menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano, Ruggero e Rossi: "Inquinamento acque, da Maragno solo parole"

I consiglieri di Abruzzo Civico-Montesilvano Democratica Ruggero e Rossi intervengono sulla questione delle acque inquinate del fiume Saline. "Dal sindaco un fiume di parole, vogliamo conoscere anche i dati sull'inquinamento del mare"

Interventi reali e concreti per tutelare le acque del fiume Saline, ed ancora i dati completi dell'inquinamento del mare nella zona dei Grandi Alberghi durante l'estate.

I consiglieri Ruggero e Rossi di  Abruzzo Civico-Montesilvano Democratica commentano la notizia dell'ordinanza di Maragno riguardante la salmonella rilevata nelle acque del Saline e chiedono di conoscere tutti i dati rilevati nel periodo estivo fino ad oggi sui campionamenti dell'Arta nei pressi della foce nel mare antistante i Grandi Alberghi.

"Farò di persona accertamenti con la Asl per verificare lo stato delle nostre acque e per capire se tutti i rilievi sono stati diffusi dal Comune" ha dichiarato Ruggero, aggiungendo che in campagna elettorale Maragno aveva promesso il massimo impegno per la sicurezza del fiume, ed un anno fa organizzò il convegno “Saline, un fiume di opportunità” con l’università di Pisa e i tecnici della società Spin Pet per un modello sperimentale di assorbimento delle sostanze inquinanti.

"Parole senza fatti" ha dichiarato Ruggero parlando di mancanza di atti concreti per risolvere il problema da parte del primo cittadino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Masci piange Antonio Cremonese: "Una persona leale"

  • Cronaca

    Ruba due barattoli pieni di monete, arrestato in flagranza

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento