Cronaca Centro

Rubano il telefonino ad un viaggiatore che dormiva su una panchina: arrestati

Hanno rubato il telefonino ad un uomo che stava riposando su una panchina al Terminal Bus, ma sono stati inseguiti e fermati dalla Polizia. In manette un marocchino ed un minorenne romeno

Due persone, un marocchino di 29 anni KHAMLICH Lahcen ed un minorenne romeno sono stati arrestati dalla Polizia ieri sera con l'accusa di furto aggravato. La coppia, verso le 23.15, ha avvicinato un uomo che si stava riposando nei pressi del terminal bus su una panchina. A quel punto gli hanno rubato il cellulare che si trovava nel taschino della camicia tentando di scappare con un complice.

FURTI AGLI ANZIANI, SGOMINATA BANDA

Le urla della vittima del furto però hanno chiamato l'attenzione di una Volante che ha bloccato i due ladri e li ha perquisiti. Il minorenne aveva in tasca il telefonino ed un coltello a serramanico. Ora si trova nel carcere minorile de L'Aquila, mentre il marocchino è ai domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano il telefonino ad un viaggiatore che dormiva su una panchina: arrestati

IlPescara è in caricamento