Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca San Donato / Via Tiburtina Valeria

Sorpreso a rubare videogiochi nell’Auchan di via Tiburtina: 38enne finisce in manette

L'uomo, residente a Silvi Marina, è pluripregiudicato per reati contro il patrimonio. Ieri sera è stato arrestato dai Carabinieri del Nor di Pescara, che lo hanno colto in flagrante. La refurtiva è stata recuperata

Ieri sera i Carabinieri del Nor di Pescara hanno arrestato per furto aggravato, dopo averlo colto in flagranza di reato, un 38enne residente a Silvi Marina, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio.

L’uomo, all’interno dell’Auchan di via Tiburtina, dopo aver divelto il dispositivo antitaccheggio si è impossessato di un videogioco del valore di 70 euro nascondendolo sotto la maglia e cercando poi di guadagnare l’uscita.

Il furto, tuttavia, è stato impedito perché i militari dell’Arma, allertati dal personale di vigilanza del supermercato, lo hanno fermato e ammanettato, recuperando la refurtiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a rubare videogiochi nell’Auchan di via Tiburtina: 38enne finisce in manette

IlPescara è in caricamento