rotate-mobile
Cronaca Montesilvano

Ruba furgone e merce a Montesilvano, bloccato in Molise

L'uomo, un marocchino di 50 anni, è stato arrestato a Termoli dopo aver cercato di forzare un posto di blocco. Guidava un Fiat Doblò, all’interno del quale è stata trovata refurtiva per un valore complessivo di 30mila euro

Un marocchino di 50 anni è stato arrestato a Termoli dai Carabinieri dopo aver cercato di forzare un posto di blocco. L'uomo era al volante di un Fiat Doblò risultato rubato a Montesilvano: all’interno del furgone, poi, è stata trovata merce varia per un valore complessivo di 30mila euro.

Sia il veicolo che la refurtiva sono stati restituiti al proprietario, che fino a quel momento non si era accorto di niente.

Il marocchino, invece, è finito in manette con le accuse di rapina impropria e violazione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, avendo l'obbligo di soggiorno a Foggia. Lo straniero, tra l'altro, non poteva neanche guidare in quanto la patente gli è stata ritirata.

Ora si trova nel carcere di Larino (Campobasso).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba furgone e merce a Montesilvano, bloccato in Molise

IlPescara è in caricamento