Ruba dei pezzi di prosciutto: denunciato dalla Polizia

Un uomo di 32 anni di Pescara è stato denunciato a piede libero dalla Polizia di Pescara con l'accusa di furto aggravato. Aveva cercato di rubare alcuni pezzi di prosciutto all'interno del supermercato Auchan sulla Tiburtina

Un uomo di 32 anni di Pescara, è stato denunciato a piede libero con l'accusa di furto aggravato, dalla Polizia di Pescara.

L'episodio è avvenuto intorno alle 19 di ieri, quando l'uomo he tentato di rubare alcuni pezzi di prosciutto occultandoli all'interno di una borsa nel supermercato Auchan lungo via Tiburtina.

Non è riuscito però a sfuggire ai controlli del personale di sorveglianza del supermercato, che lo hanno bloccato prima che potesse uscire dal locale e fuggire ed hanno atteso l'arrivo degli agenti per sporgere denuncia.

Sempre nella giornata di ieri, un furto è stato segnalato all'interno del bar "Energia Do Brasil". di via Marco Polo. I titolari, infatti, all'apertura mattutina, hanno scoperto che alcuni ladri si sono introdotti nel locale durante la notte, attraverso una finestra del bagno lasciata inavvertitamente aperta.

Sono stati rubati un televisore da 42" e circa 60 euro in contanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento