menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba una bicicletta all’ospedale, 49enne denunciato per furto

L'uomo, pregiudicato, è stato incastrato dalle telecamere del sistema di videosorveglianza interna, che mostrano come sia stato proprio lui a impossessarsi del veicolo, appartenente a una dipendente della Asl

La Polizia di Pescara, in servizio presso il posto fisso dell’ospedale civile ‘Santo Spirito’, ha denunciato un 49enne romano, pregiudicato, per furto aggravato. Nei giorni scorsi si era recata, negli uffici del posto di Polizia, una dipendente della Asl per segnalare il furto della propria bicicletta.

La donna l’aveva regolarmente parcheggiata nell’apposita rastrelliera con una catena davanti all’ingresso dell’associazione donatori sangue “Fidas”, che ha sede all’interno dell’area ospedaliera di Pescara; nel riprenderla, aveva notato che ignoti le avevano rubato la parte restante della bici, mentre la ruota anteriore con relativa catena era rimasta sul posto.

Poiché la zona è sottoposta a un sistema di videosorveglianza interna, gli agenti hanno provveduto a reperire le relative immagini, riconoscendo il malfattore che entrava dal parcheggio di via Fonte Romana con una ruota in mano per poi dirigersi verso la bici oggetto di furto.

L’uomo aveva smontato la ruota anteriore della bici, che era rimasta attaccata alla rastrelliera, per poi unire la restante parte con la ruota che aveva con sé e allontanarsi sempre in direzione del parcheggio.

Il ladro, per crearsi un alibi, si era registrato poco prima al pronto soccorso, ma non aveva poi risposto alle chiamate dei sanitari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento