rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Cronaca Centro / Via Teramo

Rotatoria in via Teramo - De Gasperi: cambia la viabilità

L'amministrazione comunale, per far fronte ai disagi in via Teramo e via De Gasperi dopo la realizzazione della rotatoria, ha deciso di eseguire alcune modifiche alla viabilità

Cambia la viabilità nei pressi della rotatoria di via Teramo -via De Gasperi, al centro di alcune polemiche negli ultimi giorni per i disagi alla circolazione stradale registrati dopo il completamento dell'opera.

L'amministrazione comunale, infatti, ha deciso di realizzare cordoli temporanei che disciplineranno la viabilità, in attesa della sentenza del Tar di marzo dopo il ricorso della Confcommercio in merito ai lavori sull'asse parallelo all'area di risulta.

"Lo scorso 21 novembre si è svolta l’udienza del Tar che ha ritenuto di accogliere l’istanza cautelare di sospensione e ha fissato l’ulteriore trattazione all’udienza del 20 marzo 2014. Nel frattempo le opere però erano già finite, come la rotatoria, e di fatto anche la strada sul lato mare delle aree di risulta, strada che però è rimasta transennata, impedendone l’utilizzo da parte del Comune, con il conseguente congestionamento per chi percorre la viabilità della zona proprio perché tutti sono costretti attualmente a confluire sulla rotatoria realizzata in corrispondenza dell’incrocio tra via Teramo e via De Gasperi, senza possibilità di sbocco alternativo." ha detto l'assessore Fiorilli, che ha illustrato le modifiche istituite a partire dalle 8,30 di oggi.

"Con l’ordinanza abbiamo istituito il divieto di svolta a sinistra per i veicoli provenienti da via Teramo e da via De Gasperi, non essendo più consentito percorrere il lato monte della rotatoria per immettersi sulla corsia direzione nord-sud di via De Gasperi; istituito poi il divieto di accesso in rotatoria per chi proviene da via del Circuito con direzione di marcia monti-mare, con obbligo di svolta a destra per immettersi sulla corsia di via De Gasperi lato monte , con direzione sud, oppure obbligo di svolta a sinistra per immettersi in via Bassani e Pavone, con direzione nord; poi istituzione della segnaletica ‘dare la precedenza’ per le vetture che, provenendo da via del Circuito, si immetteranno in via Bassani-Pavone; dovranno poi dare la precedenza tutti i veicoli che, provenendo da via Teramo, si immetteranno in via Bassani e Pavone e istituzione della doppia immissione sulla rotatoria con percorrenza distinta sulle corsie lato mare e lato monte dei veicoli provenienti da via De Gasperi con direzione via Bassani e Pavone" ha detto il vicesindaco.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rotatoria in via Teramo - De Gasperi: cambia la viabilità

IlPescara è in caricamento