Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Elice

Morto dopo tre mesi di ospedale l'anziano di Elice picchiato e derubato in casa

Rocco Lupinetti di 85 anni non ce l'ha fatta ed è venuto a mancare: era ricoverato nell'ospedale di Chieti

Dopo tre mesi di ricovero in ospedale per le lesioni subite non ce l'ha fatta Rocco Lupinetti ed è morto.
Lupinetti, 85 anni, tre mesi fa fu vittima di una brutale aggressione in casa da parte di alcuni ladri che si introdussero nella sua casa di Elice.

I malviventi entrarono di sera nell'abitazione dell'85enne ma quando vennero sorpresi dall'anziano invece di dileguarsi lo colpirono al volto con violenza per poi subito dopo legarlo con le fascette elettriche.

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

Una volta immobilizzato il proprietario i ladri ebbero campo libero per rubare tutto ciò che volevano. In seguito la vittima venne soccorsa e ricoverata in ospedale mentre i carabinieri avviarono le indagini allo scopo di individuare gli autori del violento colpo. Si presume che possa trattarsi di persone giunte dall'est Europa. Parliamo di una vicenda che ha scosso profondamente la tranquilla comunità di Elice.

Nella mattinata di giovedì 20 giugno purtroppo Lupinetti è deceduto nell'ospedale di Chieti a tre mesi di distanza dalla percosse ricevute. Lascia i figli Marino e Fabrizio, le nuore Liliana e Romina, i nipoti Alessandro, Mattia, Davide, Mirko e Alessia. La camera ardente è stata allestita nella casa funeraria De Bonis in via Gabriele d'Annunzio a Città Sant'Angelo. L'ultimo saluto verrà dato con il funerale che sarà celebrato alle ore 15 di venerdì 21 giugno nella chiesa di San Rocco. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto dopo tre mesi di ospedale l'anziano di Elice picchiato e derubato in casa
IlPescara è in caricamento