menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roberto Straccia, i Carabinieri cercano due possibili testimoni

Grazie alle immagini di alcune telecamere i Carabinieri del Reparto Operativo di Pescara diretti dal colonnello di Niso sono risaliti a due uomini che avrebbero potuto vedere Roberto Straccia poco prima della scomparsa

Grazie alle immagini di alcune telecamere i Carabinieri del Reparto Operativo di Pescara diretti dal colonnello di Niso sono risaliti a due uomini che avrebbero potuto vedere Roberto Straccia poco prima della scomparsa.

Si tratta di due persone che stavano correndo nei pressi della riviera sud esattamente nei momenti in cui transitava Roberto Straccia, il ragazzo marchigiano scomparso mercoledì scorso. Le immagini mostrano come i due siano transitati pochi secondi dopo il giovane e quindi avrebbero potuto vedere qualcosa di particolare.

Le foto verranno diffuse sperando che i due uomini possano riconoscersi e contattare i Carabinieri.

Intanto le ricerche nella zona della Pineta Dannunziana per ora non hanno dato alcun esito.

Ricordiamo che in mattinata c'era stato un vertice in Procura per fare il punto della situazione e soprattutto per vagliare le segnalazioni ricevute ieri durante e dopo la trasmissione "Chi l'ha visto?" di Raitre.

TUTTO SULLA SCOMPARSA DI ROBERTO STRACCIA

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento