rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca Riviera Sud

Rischia di annegare lungo la riviera sud: salvata da una giovane bagnina

L'episodo è avvenuto questa mattina 23 agosto nel tratto di mare antistante lo stabilimento balneare Aretusa

Intervento di soccorso questa mattina lungo la riviera sud, nel tratto di mare antistante lo stabilimento balneare Aretusa. Una donna di circa 60 anni ha rischiato di annegare, in quanto avrebbe fatto il bagno nonostante il mare mosso, il tempo incerto e la bandiera rossa come riferisce Carlo Ferrone, responsabile del personale della Praesidium Agency gruppo Dauro. Ha subito avuto difficoltà a causa della forte corrente e dei mulinelli a ridosso degli scogli, ed è intervenuta tempestivamente la bagnina Ilaria Giammarino della Praesidium Agency Gruppo Dauro.

L'assistente bagnante non ha esitato un momento, ha raggiunto la donna in difficoltà mettendola in sicurezza e l'ha riportata a riva fortunatamente senza gravi conseguenze. La bagnina è di Cepagatti e si è appena diplomata all'Iis Di Savoia di Chieti ed è attualmente iscritta al corso di laurea in Informatica dell'università dell'Aquila.

Dichiara Carlo Ferrone: "Ad Ilaria vanno i complimenti per il suo lavoro svolto con professionalità e coraggio che l'hanno contraddistinta oggi come negli scorsi anni. È una grande soddisfazione per la nostra azienda averla con noi. Inoltre teniamo a ricordare ai bagnanti di non avventurarsi con mare agitato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischia di annegare lungo la riviera sud: salvata da una giovane bagnina

IlPescara è in caricamento