rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Fontanelle

Fontanelle, Alessandrini: "E' necessario intervenire"

Si è riunito ieri il Comitato provinciale dell'Ordine e sicurezza Pubblica. Il sindaco: "In dirittura di arrivo un'agenda piena di risposte alle istanze della comunità"

Ieri si è svolta la riunione del Comitato Provinciale dell’Ordine e sicurezza pubblica chiesto al prefetto Vincenzo D’Antuono dal sindaco Marco Alessandrini la settimana scorsa, per affrontare le problematiche di ordine pubblico e sociale riguardanti la zona cittadina di Fontanelle.

“La riunione è servita a mettere insieme l’attenzione istituzionale tutta su una delle aree cittadine cosiddette sensibili qual è Fontanelle – ha illustrato Alessandrini alla fine della riunione – Dalle forze di Polizia abbiamo avuto un report non sconfortante circa la situazione dei reati commessi, sicuramente è un quartiere dove la problematica inerente alla sicurezza è connaturata a quella sociale, in cui è necessario intervenire dal punto di vista amministrativo per evitare rischi di degrado e favorire integrazione e pacifica convivenza. Dal momento dell’insediamento abbiamo considerato questa particolare natura, cercando di mettere in moto iniziative che avessero come orizzonte la coesione e l’aggregazione”.

IL MERCATO IN VIA CADUTI PER SERVIZIO - "Lavoriamo per inaugurare il mercato entro l’autunno in via Caduti per Servizio - ha annunciato il sindaco - Si svolgerà il sabato e nascerà su richiesta della cittadinanza. Questo accadrà con la palestra attesa da anni e in via di ultimazione, che diventerà un luogo di aggregazione aperto a famiglie, giovani e meno giovani, dove fare iniziative e attività. Accadrà con i locali comunali che si trovano sotto le abitazioni via dia Caduti per Servizio e che renderemo fruibili per ospitare progetti, servizi e iniziative rivolte alla collettività con un bando che annunceremo a brevissimo".

LA FARMACIA - Il primo cittadino ha inoltre confermato l’impegno per un’altra attività attesa dalla cittadinanza, qual è la farmacia, "per cui aspettiamo di conoscere dalla Regione la data in cui si potrà procedere all’istituzione di questo altro punto fondamentale di riferimento per i cittadini. Notizie che porterò di persona nel quartiere e all’attenzione dei residenti che mi hanno investito di queste e altre richieste".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fontanelle, Alessandrini: "E' necessario intervenire"

IlPescara è in caricamento