rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Nocciano

Ritrovato Felice Lauri: era scomparso lo scorso 6 marzo da Nocciano

E' stato ritrovato ieri notte Felice Lauri. L'uomo, 35enne di origine campane, che vive a Nocciano, è stato ritrovato dai Carabinieri di San Giovanni Rotondo nei pressi del santuario. Aveva lasciato la famiglia martedì mattina

E' stato ritrovato ieri notte, intorno alle 22.30, nei pressi del santuario di San Giovanni RotondoFelice Lauri, 35enne originario di Somma Vesuviana, vive ora con la sua nuova compagna, con la quale ha due figli, nel piccolo centro di Nocciano, in provincia di Pescara. L'uomo, con un matrimonio già alle spalle e due figli, di mestiere fa il commerciante, ha un negozio di ortofrutta tra Cepagatti e Nocciano.

Martedì scorso, come tutte le mattine,  Felice Lauri è uscito di casa intorno alle 7 per andare al lavoro, ma dal padre, con il quale gestisce la bottega, non è mai arrivato. Ha lasciato a casa cellulari, soldi e documenti, oltre un inquietante biglietto dove annunciava ai suoi cari l'intenzione di volerla fare finita e li pregava di prendersi cura dei suoi figli.

Immediatamente sono state avviate le ricerche e i Carabinieri della Compagnia di Penne, coordinati dal Capitano Massimiliano Di Pietro, hanno subito appurato che la Fiat Bravo di Lauri aveva percorso l'autostrada A14, entrando a Pescara e uscendo a San Severo (Foggia). Da quel momento è partita una stretta collaborazione tra l'arma pennese e quella di San Giovanni Rotondo per cercare di rintracciare l'uomo. 

Nella serata di ieri, attraverso il programma televisivo "Chi l'ha visto", Luigi Lauri, fratello gemello di Felice, aveva anche lanciato un appello: "Siamo preoccupati, devi tornare, qui ci sono quattro figli stupendi che ti aspettano".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovato Felice Lauri: era scomparso lo scorso 6 marzo da Nocciano

IlPescara è in caricamento