rotate-mobile
Cronaca

Ritrovate a Pescara le ragazzine fuggite da un camping nelle Marche

Sono state ritrovate a Pescara le due minorenni emiliane scomparse tre giorni fa da un camping di Marina d'Altidona, vicino Porto San Giorgio. Una scappatella che aveva messo in apprensione i rispettivi genitori che avevano lanciato un appello sui social

Gaia Maria Perasso e Gaia Fiorentini, le due compagne di scuola entrambe diciasettenni, stanno bene. È questa la rassicurante notizia che ha fatto tirare un sospiro di sollievo a tutta la comunità di Fidenza. Sono state ritrovate a Pescara le due minorenni emiliane scomparse tre giorni fa da un camping di Marina d'Altidonia, vicino Porto San Giorgio.

Ritrovato l'uomo scomparso a Montesilvano

Una scappatella che aveva messo in apprensione i rispettivi genitori che avevano lanciato un appello sui social. L'allontanamento dal villaggio turistico Mirage è avvenuto venerdì dopo una lite familiare. Durante la fuga avventurosa le ragazzine ribelli avevano uno zaino e qualche soldo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovate a Pescara le ragazzine fuggite da un camping nelle Marche

IlPescara è in caricamento