Cronaca Montesilvano

Ritrovata la donna scomparsa a Collecorvino: è grave

Dopo tre giorni di ricerche serrate i Carabinieri hanno tratto in salvo Donatina Di Marcantonio, la 60enne che aveva fatto perdere le sue tracce senza dare spiegazioni

Si era allontanata giovedì scorso da Collecorvino e da quel momento non si hanno avuto più sue notizie. Tra l'apprensione di familiari e conoscenti è iniziata poche ore dopo la sua scomparsa un meticoloso rastrellamento della zona di santa Filomena a Montesilvano dove i Carabinieri del Comando Provinciale di Pescara hanno intercettato il suo ultimo rilevamento del traffico telefonico.

COLLECORVINO, DONNA SCOMPARSA DA DUE GIORNI

Nella scorsa notte, i militari dell'Arma guidati dal Capitano Vincenzo Falce hanno individuato, nella zona boschiva di via De gasperi a Monteslvano Colle, la Fiat Punto Grigia di proprietà della donna. All'interno dell'abitacolo c'era proprio Donatina Di Marcantonio riversa sui sedili anteriori priva di sensi. Immediato il trasferimento all'ospedale di Atri dove è attualmente ricoverata in gravi condizioni nel reparto di Rianimazione. Fra le ipotesi potrebbe anche esserci quella di un'intossicazione da farmaci. Le indagini sono tutt'ora in corso. Se ne saprà di più nelle prossime ore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovata la donna scomparsa a Collecorvino: è grave

IlPescara è in caricamento