rotate-mobile
Cronaca

Volo Pescara-Dusseldorf: le scuse di Ryanair per il ritardo

"Il volo Ryanair FR 5558 (da Pescara a Dusseldorf Weeze) del 2 maggio è rientrato a Pescara poco dopo il decollo dopo che una spia luminosa ha indicato un possibile problema tecnico minore". Lo fa sapere Ryanair in una nota, porgendo le sue scuse

"Il volo Ryanair FR 5558 (da Pescara a Dusseldorf Weeze) del 2 maggio è rientrato a Pescara poco dopo il decollo dopo che una spia luminosa ha indicato un possibile problema tecnico minore". Lo fa sapere Ryanair in una nota, in riferimento al vettore che ieri pomeriggio, appena partito dall'aeroporto d'Abruzzo, è dovuto tornare indietro per via di un problema tecnico.

"L’aeromobile è atterrato normalmente ed è stato ispezionato dagli ingegneri Ryanair", mentre i passeggeri sono stati "sbarcati e riforniti di buoni ristoro. Per minimizzare il ritardo, Ryanair ha disposto un aeromobile di scorta che è partito per Dusseldorf Weeze. Ryanair - conclude la nota - si scusa sinceramente con tutti i passeggeri coinvolti per il ritardo di 5 ore al proprio viaggio”.

L'aereo era decollato alle 15 e ha potuto finalmente prendere la rotta di Dusseldorf intorno alle 20. I passeggeri erano 113, quasi tutti tedeschi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volo Pescara-Dusseldorf: le scuse di Ryanair per il ritardo

IlPescara è in caricamento