rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

In arrivo quasi tre milioni per la ristrutturazione delle scuole di Montesilvano

È arrivato un importante contributo da parte del ministero competente per lavori che riguarderanno le strutture scolastiche dislocate sul territorio. L'amministrazione comunale ha espresso grande soddisfazione: "Un dato positivo che ci consentirà finalmente di adeguare le scuole alle normative antisismiche". Bisognerà ultimare il piano entro la riapertura del settembre 2022

Il ministero dell’Interno ha assegnato al Comune di Montesilvano la cifra di 2.903.000,000 euro per la ristrutturazione delle scuole cittadine. Una prima tranche di risorse verrà versata nelle casse comunali entro il 28 febbraio 2022 e la restante quota successivamente. Gli uffici tecnici comunali dovranno avviare tutti i lavori alla chiusura dell’anno scolastico e terminarli a settembre, alla vigilia della riapertura delle scuole. Il settore lavori pubblici, insieme al sindaco Ottavio De Martinis e all’assessore Paolo Cilli, è già al lavoro per organizzare gli interventi.

Sono stati stanziati 800mila euro per l’adeguamento strutturale e sismico del plesso De Zelis dell’Istituto comprensivo Trioano Delfico in via D’Annunzio; 550mila euro per l’adeguamento sismico della Fanny Di Blasio in via D’Annunzio; 450mila euro per l’adeguamento sismico per il plesso di via San Gottardo dell’Istituto comprensivo Ignazio Silone; 400mila euro per l’adeguamento sismico e strutturale del plesso della direzione didattica di via Vitello D’Oro; 400mila euro per l’adeguamento sismico e strutturale della scuola di via Lazio; 101mila euro per l’adeguamento sismico della scuola Saline in via Costa; 101mila euro per l’adeguamento strutturale e sismico della scuola Collemare in via De Gasperi e 101mila euro per l’adeguamento sismico e strutturale della scuola in viale Abruzzo.

“Esprimo grande soddisfazione per questo finanziamento in arrivo nel nostro Comune e rivolto all’adeguamento sismico e alla ristrutturazione degli edifici scolastici della città. Un ottimo risultato che voglio condividere con tutti i bambini e i ragazzi di Montesilvano – afferma il sindaco Ottavio De Martinis –. Un ringraziamento al lavoro svolto dagli uffici comunali, capaci di intercettare fondi, utili per la messa in sicurezza di alcune scuole. Non è la prima volta, dall’inizio del mio mandato, che arrivano fondi regionali e ministeriali rilevanti, a febbraio 2021 la nostra amministrazione, sempre con un decreto del ministero dell’Interno, ha ottenuto oltre due milioni di euro per la messa in sicurezza del territorio dal dissesto idrogeologico e qualche giorno fa dal Miur, sempre per le scuole, è arrivato un finanziamento di 357mila euro, per non parlare dei 2 milioni per la prosecuzione di via Saragat. Stiamo lavorando per migliorare l’intero territorio con risorse che spalmeremo su tutti quartieri, al fine di ottimizzare la qualità della vita dei residenti e dei turisti che arrivano in città”.

“Grazie ai fondi del ministero dell’Interno finalmente riusciremo a sistemare gran parte delle scuole del centro, del colle, di Villa Verrocchio e Villa Carmine – afferma il vice sindaco e assessore alla Pubblica istruzione Paolo Cilli - . Un dato positivo che ci consentirà finalmente di adeguare le scuole alle normative antisismiche. Gli edifici scolastici sono stati realizzati diversi anni fa e a quei tempi non erano previste le costruzioni con criteri antisismici. Oggi la normativa fortunatamente è cambiata, nel 2008 e nel 2018, e questo ci consente di migliorare i nostri edifici. La sicurezza dei ragazzi per noi è prioritaria e rispetteremo i tempi dettati dal ministero, programmando bene i  lavori. Faremo il possibile per avere i progetti entro aprile, per appaltare i lavori il 15 giugno 2022 e per concluderli il 15 settembre. Insieme al sindaco De Martinis abbiamo chiesto al dirigente di Scorrano e agli uffici di procedere fin da subito senza intoppi e rispettando la puntualità delle consegne”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In arrivo quasi tre milioni per la ristrutturazione delle scuole di Montesilvano

IlPescara è in caricamento