rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Rissa nel terminal bus con bottiglie rotte, una decina di persone coinvolte

Nuovo episodio di violenza nella serata di oggi nell'area del terminal bus in pieno centro a Pescara, i protagonisti si dileguano all'arrivo della polizia

Torna la paura nella zona del terminal bus in pieno centro a Pescara.
Nella serata di oggi, martedì 18 settembre, intorno alle ore 20, infatti si è scatenata una violenta rissa che ha visto il coinvolgimento di una decina di persone sembrerebbe di nazionalità straniera.

I protagonisti del nuovo episodio di violenza si sono affrontati a colpi di bottiglie di vetro rotte e biciclette.

Attoniniti i numerosi passanti e automobilisti che in quel momento stavano transitando nei pressi dei giardinetti del terminal bus. Qualche minuto più tardi sono giunte alcune pattuglie della Squadra Volante della polizia ma i protagonisti della rissa si sono dileguati in fretta e furia.
Qualcuno è stato visto scappare in via Mazzini con la polizia all'inseguimento. Sul posto è arrivata anche la squadra cinofili della Guardia di Finanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa nel terminal bus con bottiglie rotte, una decina di persone coinvolte

IlPescara è in caricamento