menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa con accoltellamento alla Caritas di Pescara: arrestati 4 africani

Quattro africani, ovvero un somalo e tre ivoriani sono stati arrestati la notte scorsa dai carabinieri in quanto responsabili di una rissa con accoltellamento nel centro Caritas di via Alento

Nottata di tensione al centro Caritas di via Alento, a Pescara.

Quattro africani (un somalo e tre ivoriani) sono stati arrestati dai carabinieri per rissa, lesioni e porto d'armi da taglio.

Inizialmente, c'è stato un diverbio fra il somalo di 27 anni ed uno degli ivoriani, un 25enne. Dalle parole sono passati subito alle mani e a quel punto sono intervenuti anche altri due ivoriani armati anche di coltello.

I quattro sono così rimasti lievemente feriti e contusi. Sequestrati dai carabinieri i coltelli e le forbici utilizzate durante la rissa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pescarese semina il caos a "La Zanzara" di Radio 24: "Non farò il vaccino e sono pronto a difendere la mia libertà anche con le armi"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento