Cronaca

Si torna in aula: nel pescarese riprendono le lezioni per 45.795 studenti

Lunedì 11 settembre ricomincia l'attività didattica per 174.882 alunni in tutto l'Abruzzo, ma molte scuole, in base all'autonomia, hanno stabilito di anticipare di qualche giorno la riapertura. Immessi in ruolo 686 docenti, 13 istituti sottodimensionati

Sono 174.882 gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado che domani (lunedì 11 settembre), data ufficiale stabilita dal calendario regionale, torneranno in aula: molte istituzioni scolastiche del territorio regionale, in base all'autonomia, hanno stabilito di anticipare di qualche giorno la ripresa delle lezioni.

Sono 51.952 gli studenti della provincia di Chieti, 45.795 nella provincia di Pescara, 40.244 nella provincia di Teramo e 36.891 gli studenti della provincia aquilana.

In base al piano di dimensionamento 2017/2018, rispetto alle 197 istituzioni scolastiche del territorio regionale, 13 sono risultate sottodimensionate per il corrente anno scolastico, così ripartite: quattro a Chieti, due a L'Aquila, due a Pescara e cinque a Teramo.

Sono terminate le assunzioni del personale docente, educativo e ATA, con l'immissione in ruolo di 686 docenti nelle scuole di ogni ordine e grado; stanno per essere concluse le operazioni di utilizzazione e assegnazione provvisoria del personale docente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si torna in aula: nel pescarese riprendono le lezioni per 45.795 studenti

IlPescara è in caricamento