Cronaca Rancitelli / Via Lago di Borgiano

Rifiuti in Via Lago di Borgiano: i cittadini si lamentano, l'assessore chiede collaborazione

L'assessore Del Trecco chiede ai cittadini maggiore collaborazione e segnalazioni immediate in caso di presenza di rifiuti in qualsiasi zona della città, dopo il caso dei rifiuti in via Lago Di Borgiano

Nelle ultime ore i residenti di via Lago di Borgiano, a Rancitelli, avevano segnalato la presenza di una grossa quantità di rifiuti in strada in un'area verde recintata.

La notizia, riportata da alcuni quotidiani locali, ha portato l'assessore Del Trecco a chiedere di eseguire un sopralluogo agli uomini di Attiva, che hanno verificato la presenza di foglie trascinate dal vento e cartacce, nell'area che non compete ad Attiva. Qualche giorno fa, lo ricordiamo, c'era stato l'intervento di bonifica straordinaria nella zona, fermo restando che tutti i giorni gli operatori dalle 18 alle 24 lavorano su via Lago di Borgiano e via Lago di Capestrano.

L'assessore sottolinea come non siano state ricevute delle segnalazioni dai cittadini, e per questo chiede maggiore collaborazione.

"Dinanzi a un’eventuale situazione di disagio, tutti i cittadini sono chiamati responsabilmente a effettuare la relativa segnalazione che sarà prontamente ottemperata. Dopo l’intervento mattutino, ad esempio, la stessa squadra oggi pomeriggio provvederà allo spazzamento e lavaggio straordinario di via Lago di Capestrano e via Imele; domani pomeriggio tornerà in via Lago di Borgiano e nell’area della Ludoteca comunale.

Dunque il nostro invito è quello di contattare tali operatori, indirizzarli in quegli angoli del territorio in cui si è verificata una qualche situazione di difficoltà igienico-sanitaria, proprio per aiutarci a tenere pulita la nostra città”. ha concluso l'assessore.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti in Via Lago di Borgiano: i cittadini si lamentano, l'assessore chiede collaborazione

IlPescara è in caricamento