menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti, Tarsu: 50% di sconto per le nuove imprese e per i lavoratori in difficoltà

L'amministrazione comunale ha deciso di offrire una riduzione del 50% sulla Tarsu, la tassa sui rifiuti, alle nuove imprese per i primi 3 anni e ai lavoratori in difficoltà a causa della crisi

Sconti del 50% sulla Tarsu, la tassa sui rifiuti, a coloro che apriranno una nuova Partita Iva dando vita ad una nuova impresa, e ai lavoratori in difficoltà a causa della crisi economica.

E' la misura voluta dall'amministrazione comunale ed illustrata dall'assessore Filippello.

Il provvedimento sarà esaminato dal consiglio comunale il prossimo 14 marzo.

Per chi decide di aprire una nuova Partita Iva, ci sarà uno sconto del 50% per i primi tre anni di attività; ovviamente verranno attuate delle verifiche per controllare che si tratti di reali nuove imprese.

Sconto del 50% anche per i dipendenti in difficoltà, per i mesi in cui sono in cassa integrazione per mobilità o sono disoccupati.

La documentazione verrà semplificata al massimo, ha garantito l'assessore Filippello, sia per le imprese che per i lavoratori. Le richieste, per le imprese, dovranno essere presentata entro il 31 dicembre dell'anno dell'apertura della Partita Iva, mentre per i lavoratori entro il 31 dicembre dell'anno interessato dalla cassa integrazione o disoccupazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento