Cronaca Montesilvano

Si allungano i tempi per il rientro in Italia della salma di Alessandro Panaccio

Non è stato ancora deciso quando potrà essere rimpatriato il corpo del 26enne di Montesilvano morto in Spagna nei giorni scorsi a seguito di un incidente stradale. Il giovane era in moto con un amico quando si è verificata la tragedia

Si allungano i tempi per il rientro in Italia della salma di Alessandro Panaccio, il 26enne di Montesilvano deceduto nei giorni scorsi a Malaga, in Spagna, a causa di un incidente stradale. Non è stato, infatti, ancora deciso quando il corpo di Panaccio potrà tornare in Abruzzo.

Il giovane, che viveva all’estero da quattro anni, era in moto con un amico quando è stato investito da una macchina, morendo sul colpo. L’altro ragazzo, invece, è ricoverato in prognosi riservata. Non appena la salma di Alessandro verrà rimpatriata, potranno essere celebrate le esequie funebri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si allungano i tempi per il rientro in Italia della salma di Alessandro Panaccio

IlPescara è in caricamento