Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Ricatti a luci rosse, Barretta condannato a 7 anni e 6 mesi

Nonostante l'ultima testimonianza di Sgarbi che scagionava Barretta, il titolare del B&B di Pescosansonesco è stato condannato dal tribunale collegiale di Pescara a 7 anni e 6 mesi

Ernani Barretta, il titolare del B&B di Pescosansonesco dove si sono svolti gli incontri a luci rosse fra facoltose donne tedesche e il gigolò Helg Sgarbi, è stato condannato dal Tribunale Collegiale di Pescara a sette anni e sei mesi di reclusione.

Inoltre, Barretta dovrà risarcire Susanne Klatten, "Lady Bmw" con una cifra pari a 7 milioni di euro, e oltre 2 milioni ad altre vittime del ricatto a luci rosse.

Nei giorni scorsi, lo ricordiamo, Sgarbi aveva testimoniato in aula sostenendo l'estraneità di Barretta ed assumendosi tutte le responsabilità. Per l'accusa, Barretta filmava gli incontri fra Sgarbi e le donne, ricattandole poi con richieste di denaro molto ingenti.

Assolti tutti gli altri imputati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricatti a luci rosse, Barretta condannato a 7 anni e 6 mesi

IlPescara è in caricamento