Riaprirà solo il 3 giugno lo svincolo di Montesilvano della circonvallazione

Dopo il caos e le proteste di sabato e domenica scorsi a causa della chiusura della rampa d'accesso di Montesilvano all'asse attrezzato, il sindaco Cordoma fa sapere che la riapertura avverrà a partire da mercoledì 3 giugno

Un fine settimana d'inferno, con disagi e caos per il traffico congestionato lungo tutta la Nazionale Adriatica nel tratto di Montesilvano, causato dalla chiusura senza preavviso da parte dell'Anas della rampa d'accesso all'asse attrezzato in zona Santa Filomena.

Nonostante, però, le vibranti proteste degli automobilisti, esasperati dalla situazione diventata insostenibile, sembra che i disagi debbano proseguire fino a mercoledì prossimo, 3 giugno.

Il sindaco di Montesilvano Cordoma, infatti, ha fatto sapere che la chiusura disposta dall'Anas per permettere i lavori di completamento del nuovo svincolo di Villa Carmine, proseguirà altri due giorni, per poi riaprire mercoledì.

"Se l'Anas ci avesse avvisato prima riguardo la scelta di queste date in cui il traffico è molto intenso a Montesilvano, soprattutto nelle giornate di sabato e domenica, non avremmo accettato questa scelta" dichiara l'assessore Di Giacomo.

A preoccupare davvero l'amministrazione di Montesilvano, è invece l'apertura del nuovo svincolo, che potrebbe causare una congestione del traffico a Villa Carmine, soprattutto con le condizioni attuali delle strade e della viabilità in quella zona. E Cordoma fa sapere di essere pronto a bloccarne l'apertura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento