Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Pineta Dannunziana

Pescara, riaperto l'80% della Pineta Dannunziana

Con la riapertura del comparto 4, quello della pista da jogging, ormail'80% della Pineta Dannunziana di Pescara è stato completamente riaperto. Lo ha fatto sapere l'assessore Renzetti

L'80% della Pineta Dannunziana è stato ormai riaperto al pubblico, dopo i problemi causati dall'emergenza neve del mese di febbraio, quando numerosi alberi sono caduti e rami anche di grosse dimensioni si sono spezzati causando pericoli ai cittadini.

Lo ha reso noto l'assessore Renzetti, annunciando l'apertura del Comparto 4, quello del jogging e della pista da bocce, e soprattutto delle strutture per i bambini.

Ora resta da riapire solo il comparto 3, quello del laghetto.

"Il 10 maggio abbiamo portato il progetto di riqualificazione in giunta per poi avviare la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori. Il 4 giugno abbiamo aperto le buste e il 13 giugno abbiamo ufficializzato l’affidamento alla ditta Barretta, e le opere sono cominciate il 18 giugno, meno di un mese fa e con l’impresa abbiamo cercato di rendere quei lavori più veloci e insieme abbiamo concordato di iniziare concentrando le forze nel comparto 4, sul lato mare, la parte dove si trovano i giochi per i bambini, gli spazi per gli anziani e il percorso per lo jogging" ha aggiunto l'assessore Renzetti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, riaperto l'80% della Pineta Dannunziana

IlPescara è in caricamento