Cronaca

Revocato il divieto di balneazione al confine tra Pescara e Francavilla

Il sindaco ha emanato l'ordinanza dopo che il Comune ha ricevuto i risultati dell'Arta di controllo delle acque, che parlano di valori conformi. Il divieto riguardava la spiaggia libera tra gli stabilimenti Sabbia d'Oro ed ex Ombretta

Il sindaco Marco Alessandrini, con un'apposita ordinanza, ha revocato il divieto di balneazione nel tratto di mare compreso tra Pescara e Francavilla al Mare dopo che il Comune ha ricevuto i risultati dell'Arta di controllo delle acque, che parlano di valori conformi.

Il divieto di balneazione al confine fra Pescara e Francavilla era stato emesso due giorni fa e riguardava la spiaggia libera tra gli stabilimenti Sabbia d'Oro di Francavilla ed ex Ombretta di Pescara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Revocato il divieto di balneazione al confine tra Pescara e Francavilla

IlPescara è in caricamento