Cronaca

Restituire i risarcimenti della Grandi Rischi: il Comitato Vittime di Rigopiano solidale con i famigliari

Il Comitato Vittime di Rigopiano esprime "il pieno sostegno" ai famigliari delle vittime del sisma dell'Aquila del 6 aprile 2009, cui la Presidenza del consiglio dei ministri ha richiesto indietro i soldi inizialmente incassati nell'ambito del processo

In riferimento a quanto sta accadendo ai famigliari delle vittime del sisma dell'Aquila del 6 aprile 2009, il Comitato Vittime di Rigopiano esprime "la piena solidarietà e il pieno sostegno" nei confronti dei famigliari, ai quali la Presidenza del consiglio dei ministri ha richiesto indietro i soldi inizialmente incassati nell'ambito del processo alla Commissione Grandi Rischi.

"Anche loro, come noi, sono vittime di uno Stato assente, insensibile e cieco nei confronti di quelle famiglie che si sono viste privare già degli affetti dei propri cari, e adesso si vedono chiamate a restituire quell'ormai piccola ed insignificante consolazione che hanno ricevuto. Insieme a loro siamo profondamente indignati per quanto uno Stato sia in grado di abbandonare coloro che sono vittime dell'incompetenza dello Stato stesso", si legge in una nota del Comitato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Restituire i risarcimenti della Grandi Rischi: il Comitato Vittime di Rigopiano solidale con i famigliari

IlPescara è in caricamento