rotate-mobile
Cronaca Cappelle sul tavo

Resistenza a pubblico ufficiale: scattano i domiciliari per una donna di Cappelle

Il reato compiuto dalla 52enne risale a qualche anno fa, ad arrestarla i carabinieri di Spoltore

E' finita in manette, in esecuzione all'ordine all'ordine della procura della Repubblica di Pescara, una 52enne residente nel Comune di Cappelle sul Tavo che negli anni scorsi era stata accusata del reato di resistenza a pubblico ufficiale.

Ad eseguire la misura cautelare sono stati i carabinieri di Spoltore. La donna dovrà scontare sei mesi di detenzione domiciliare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Resistenza a pubblico ufficiale: scattano i domiciliari per una donna di Cappelle

IlPescara è in caricamento