Cronaca

Resistenza a pubblico ufficiale e maltrattamenti contro familiari o conviventi, uomo arrestato

Deve scontare 3 anni e 1 mese di reclusione, nonché 1 mese di arresto nella propria abitazione, in quanto riconosciuto colpevole di questi reati

La squadra mobile di Pescara, nella giornata di ieri, ha eseguito un ordine di esecuzione per espiazione di una pena detentiva in regime di detenzione domiciliare, emesso dalla locale procura della repubblica - ufficio esecuzioni penali nei confronti di un 59enne del posto.

L'uomo deve scontare 3 anni e 1 mese di reclusione, nonché 1 mese di arresto nella propria abitazione, in quanto riconosciuto colpevole e condannato per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e maltrattamenti contro familiari o conviventi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Resistenza a pubblico ufficiale e maltrattamenti contro familiari o conviventi, uomo arrestato

IlPescara è in caricamento