menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Recuperata dalla Polizia la merce rubata in via D'Annunzio

La Polizia di Pescara, dopo un'intensa attività d'indagine, ha recuperato la merce rubata in un ingrosso di calzature in via D'Annunzio, due notti fa. Denunciate sei persone per ricettazione di merce rubata. Oltre 3000 paia di scarpe recuperate

Si conclude positivamente la vicenda del furto di scarpe avvenuto due notti fa in un ingrosso in viale D'Annunzio.

La Polizia di Pescara, infatti, a seguito di un'intensa attività d'indagine, è riuscita a rintracciare i responsabili del furto ed ha recuperato oltre 3000 paia di scarpe che erano state rubate, per un valore superiore ai 100.000 euro.

Il titolare dell'ingrosso aveva denunciato il furto avvenuto nella notte del 1 settembre. Nonostante infatti un residente del palazzo adiacente avesse cercato di mettersi in contatto con l'uomo, il furto era comunque andato a segno.

Subito gli agenti si sono messi al lavoro, ed hanno concentrato i loro sospetti su un magazzino in via Savonarola, dove si sospettava che potesse essere nascosta la merce rubata.

Nei pressi del magazzino sono state fermate quattro persone, un italiano e tre cubani, denunciati per ricettazione, oltre al reato di clandestinità per uno di loro.

Dopo l'interrogatorio, emergeva il coinvolgimento di altre due persone, due italiani, che avevano messo a disposizione il magazzino dove lasciare la merce rubata.

A seguito della perquisizione, infine, il recupero della merce rubata, che è stata restituita al proprietario.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento