rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Stadio / Viale Vittorio Pepe

Bagno di folla per Bob Sinclar a Pescara

Consolle calda e fan in delirio per il re delle hit dance mondiali, che si è esibito ieri sera allo stadio Flacco: "Amo l'Italia: è un posto fantastico", ha dichiarato

Si è svolto ieri sera a Pescara, presso lo stadio Adriano Flacco, il “Love Summer Festival” 2014, che ha visto come protagonista il re delle hit dance internazionali Bob Sinclar. Consolle calda e fan in delirio per la performance del dj famoso in tutto il mondo.

Un’escalation di musica in una coinvolgente scaletta che ha ripercorso tutti i più grandi successi di una carriera invidiabile.

“Amo l’Italia: sono molto affezionato al vostro Paese, è un posto fantastico”, ha dichiarato il producer, che ha aggiunto con un pizzico di ironia: “Spesso in giro per il mondo, per via dei miei tratti somatici, vengo scambiato per italiano”.

Il maxi evento dell’estate 2014, ideato e organizzato da tre ragazzi pescaresi rappresentati da Damiano Figorito e un gruppo di imprenditori abruzzesi capitanati da Marco De Rosa, titolare dello Stammtisch di Chieti Scalo, si è rivelato una grandissima festa per la città, per la musica e per tutti gli amanti della disco music.

Ad anticipare Sinclar in cosolle un nutrito gruppo di dj: Nicola Ferrara, Davide Camplone, Mirko Alfonso, Lele White, Emiliano Cannavò e Roberto Cilli.

“Siamo pienamente soddisfatti della riuscita dell’iniziativa. E’ stata una grande serata, piena di grandi emozioni – dichiarano gli organizzatori – Adesso non ci resta che pensare all’organizzazione della terza edizione del festival. Quindi ci rivedremo sicuramente nel 2015”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagno di folla per Bob Sinclar a Pescara

IlPescara è in caricamento