menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinano una banca a Pineto, arrestati a Montesilvano

Due rapinatori di Montesilvano, Marcello Mastroianni e Marco Tucci, sono stati arrestati dai Carabinieri dopo aver rapinato una banca, la Tercas di Scerni di Pineto. L'arresto è avvenuto in piazza Trisi davanti a una folla di persone. Il colpo gli aveva fruttato 6.500 euro

Due ventenni di Montesilvano, Marcello Mastroianni e Marco Tucci, entrambi pregiudicati e già conosciuti dalle Forze dell'Ordine, sono stati arrestati ieri a Montesilvano, in piazza Trisi nei pressi di Corso Umberto.

La coppia di malviventi aveva infatti assalito e rapinato un ora prima la banca Tercas di Scerne di Pineto.

Dopo il colpo, che gli aveva fruttato oltre 6.500 euro, sono fuggiti a bordo di uno scooter, abbandonato poco dopo per proseguire la fuga con una vettura, una Punto nera.

Successivamente, sono arrivati a Montesilvano passando da Spoltore, per evitare eventuali posti di blocco. Una volta qui, si sarebbero cambiati d'abito e mescolati alla folla lungo la riviera per far perdere definitivamente le loro tracce.

Ma ai Carabinieri è invece arrivata la segnalazione della loro presenza in piazza Trisi. Qui, il luogotenente Di Palo ed il maresciallo Scurti hanno fermato i due a piedi, fingendo un normale controllo, ma li hanno immediatamente arrestati.

I due malviventi avrebbero anche redarguito i carabinieri chiedendo educazione e modi gentili: "Che razza di modi sono questi?" hanno gridato.

A bordo dell'auto sono stati trovati i soldi, alcuni cappelli, una pistola giocattolo ed una mazza da baseball.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento