rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Rapinano un'edicola ed un centro estetico: arrestati due ucraini

Due rapinatori ucraini sono stati arrestati dalla Squadra Volante e dalla Polizia Stradale di Pescara. Sono gli autori di due rapine compiute in un'edicola di Chieti ed in un centro estetico pescarese

dsc_0303Due cittadini ucraini, K.I, 26 anni, e P.R, 24 anni, sono stati arrestati dalla Squadra Volante di Pescara e dalla Polizia  Stradale con l'accusa di rapina in concorso.

I due infatti, sono gli autori dei colpi messi a segno in un'edicola di Chieti (il 6 novembre) ed in un centro estetico di Pescara (il 5 novembre).

L'arresto è avvenuto grazie alla pronta segnalazione di un agente della Stradale libero dal servizio, che ha notato sul lungomare nord di Pescara un'autovettura simile a quella segnalata per la rapina compiuta nell'edicola di Chieti.

A quel punto l'agente ha contattato la Sala Operativa della Questura, ed ha seguito la vettura a bordo della quale viaggiavano 2 persone. Poco dopo alcune volanti hanno raggiunti l'auto ed hanno bloccatto i soggetti per un controllo.

Grazie alla perquisizione gli agenti hanno rinvenuto una pistola a salve senza tappetto rosso, un caricatore e tredici cartucce, oltre ad un paio di guanti in lattice e due paia di collant da donna.

Proprio la pistola in questione era stata utilizzata dai malviventi per compiere la rapina nell'edicola. Un testimone aveva poi annotato parte della targa dell'auto utilizzata per fuggire dopo il colpo. Il bottino fu di circa 100 euro.

Successivamente le indagini hanno permesso di scoprire che i due avevano rapinato anche un centro estetico di Pescara, il 5 novembre, sempre con le stesse modalità. Nelle loro abitazioni, infatti, sono stati ritrovati documenti di terze persone rubati proprio in quel centro. Il bottino in quel caso fu di 360 euro.

I due sono rinchiusi nel carcere di San Donato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinano un'edicola ed un centro estetico: arrestati due ucraini

IlPescara è in caricamento