rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca San Donato

Rapina al Todis a Sambuceto: arrestato 35enne in via Tirino

Ha messo a segno una rapina ieri sera all'interno del Todis di Sambuceto a viso scoperto ed armato di taglierino, ma grazie alla pronta reazione della commessa è fuggito per poi venire individuato ed arrestato a San Donato, in via Tirino

Un 35enne incensurato di Lanciano. D.L, è stato arrestato ieri sera dai carabinieri di Pescara in quanto responsabile di una rapina a mano armata messa a segno all'interno del supermercato Todis di via Amendola a Sambuceto.

Erano circa le 19,30 quando l'uomo, a viso scoperto, è entrato nel supermercato armato di taglierino, minacciando la commessa che però si è rifiutata di consegnargli l'incasso.

A quel punto il malvivente improvvisato, che ha anche lasciato l'auto parcheggiata davanti all'ingresso davanti alle telecamere di sorveglianza, è fuggito a bordo del mezzo.

IL VIDEO DELLA RAPINA

Proprio grazie alle immagini delle telecamere e grazie alla descrizione della commessa è stato rintracciato all'interno del parcheggio del Lidl di via Tirino. Fermato e perquisito, aveva con sè alcuni grammi di cocaina, contanti e il taglierino nascosto nel portaoggetti.

Messo alle strette, ha ammesso le proprie responsabilità. Ora si trova in carcere a San Donato.

Rapina Todis Sambuceto

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina al Todis a Sambuceto: arrestato 35enne in via Tirino

IlPescara è in caricamento