rotate-mobile
Cronaca Portanuova / Via Socrate

Rapina un supermercato a Pescara e scaraventa a terra la cassiera ferendola: arrestato

Momenti di terrore nel pomeriggio di ieri dove un cittadino del Gambia di 22 anni è stato arrestato dopo aver commesso una rapina in un supermercato

Panico e terrore ieri pomeriggio in un supermercato di via Socrate a Pescara. Un 22enne originario del Gambia, K.S., è stato arrestato dalla polizia con l'accusa di rapina. Il giovane è entrato nell'attività dove ha portato via nascondendoli in uno zaino circa 120 euro di prodotti. Quando è stato scoperto, ha aggredito la cassiera scaraventandola violentemente a terra. per poi darsi alla fuga in bicicletta.

RAPINA ALLE POSTE, INGENTE IL BOTTINO

Sul posto sono intervenuti gli agenti della questura che hanno soccorso la commessa e lo hanno inseguito e fermato in via dei Peligni. Il 22enne era in possesso di permesso di soggiorno per richiesta d'asilo politico, ed è noto alle forze dell'ordine per furti e diversi reati.

La merce, recuperata, è stato restituita al gestore del supermercato, mentre la cassiera è stata medicata in ospedale con una prognosi di 5 giorni per il trauma riportato alla schiena dopo la caduta. Il giovane è in attesa del processo per direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina un supermercato a Pescara e scaraventa a terra la cassiera ferendola: arrestato

IlPescara è in caricamento