rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca

Rapinata gioielleria in piazza Salotto, il racconto di quanto successo

Tre banditi, armati di fucile, hanno fatto irruzione nel negozio "Officine Complicato". Rubati rolex e altri orologi di marca

Un'azione rapida e programmata, messa a segno da professionisti in pieno giorno nel cuore pulsante della città.
Piazza della Rinascita, ore 11:30 circa.

Nel negozio di orologi e diamanti "Officine Complicato" presente sotto i portici lato sud, entra una persona vestita da donna, fingendosi cliente.

Subito dopo, altri due individui, a volto coperto, si avvicinano minacciosamente alla cassa puntando un'arma a canna lunga verso il titolare e una sua dipendente. L'esercente e la commessa, per proteggersi, si sono accovacciati dietro al bancone e nel giro di un paio di minuti i malviventi si sono impossessati di diversi orologi di marca, prevalentemente Rolex, e altri oggetti preziosi.

Tutto è durato un paio di minuti. La fuga dei tre rapinatori è avvenuta a bordo di due moto di grossa cilindrata, ritrovate poi incendiate nell'area dismessa dell'ex Fea. Il commerciante, ancora scosso, ha dichiarato di non essere in grado di dare a caldo una descrizione dettagliata degli assalitori e che, probabilmente, la finta cliente potrebbe essere un uomo travestito con abiti femminili. Di certo avevano un marcato accetto meridionale.
Sul posto la polizia scientifica per i rilievi del caso e Squadra Volante e Mobile. Intanto è caccia aperta ai rapinatori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinata gioielleria in piazza Salotto, il racconto di quanto successo

IlPescara è in caricamento