rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca

Rapina con fucile in pieno centro, è caccia ai banditi

A essere presa di mira dai malviventi è stata la gioielleria "Officine Complicato" in piazza della Rinascita (piazza Salotto)

Una rapina è stata messa a segno questa mattina, giovedì 27 dicembre, in pieno centro a Pescara.
A essere presa di mira dai malviventi è stata la gioielleria "Officine Complicato" in piazza della Rinascita (piazza Salotto).

In base alla prima ricostruzione di quanto avvenuto, i banditi sarebbero entrati nel punto vendita sotto ai portici armati di fucile e con il volto travisato intorno alle ore 11:30.

Sotto la minaccia dell'arma si sarebbero fatti consegnare gioielli e monili per poi fuggire a bordo di due moto che potrebbero essere state bruciate in via Foscolo.  
Subito dopo è partita la caccia ai rapinatori con anche l'elicottero della polizia che si è alzato in volo e con le pattuglie che stanno presidiando gli ingressi delle autostrade. 

In base alle prime testimonianze, ad entrare in azione sarebbero stati due uomini ed una donna, che hanno portato via diversi orologi Rolex e parte della refurtiva sarebbe stata persa in strada durante la fuga. Subito dopo sarebbero fuggiti a bordo di due moto, trovate incendiate nei pressi dell'ex Fea.

RINVENUTE LE MOTO

IL RACCONTO DELL'ACCADUTO

ECCO A QUANTO AMMONTA IL BOTTINO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina con fucile in pieno centro, è caccia ai banditi

IlPescara è in caricamento