Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Corso Vittorio Emanuele II

Rapina a Pescara: colpo alla Banca dell'Adriatico di Corso Vittorio

Rapina da 25 mila euro ieri pomeriggio alla Banca dell'Adriatico di Corso Vittorio Emanuele, in pieno centro a Pescara. Due banditi armati di pistola hanno minacciato i dipendenti presenti

Rapina da 25 mila euro ieri pomeriggio alla Banca dell'Adriatico di Corso Vittorio Emanuele, in pieno centro a Pescara.

Erano circa le 17,30 quando due banditi armati di pistola sono entrati nella filiale dalla stanza caldaie, dopo che avevano praticato nei giorni scorsi un foro, tecnica già usata in diverse rapine nelle ultime settimane.

Una volta all'interno, hanno rinchiuso i dipendenti presenti in una stanza e il direttore in bagno. A quel punto sono riusciti a prelevare il denaro e a fuggire. Fuori li attendevano alcuni complici.

Del caso si sta occupando la Polizia di Pescara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a Pescara: colpo alla Banca dell'Adriatico di Corso Vittorio

IlPescara è in caricamento