Rapina e lesioni personali, uomo finisce in carcere

L'uomo dovrà scontare una pena di 5 anni e 5 giorni per rapina e lesioni personali, reati commessi da lui in città nel gennaio 2015. Dopo le formalità di rito, l'arrestato è stato condotto nella casa circondariale di Vasto

Ieri gli agenti della polizia di Pescara hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla locale procura della Repubblica, nei confronti di un 45enne.

L'uomo dovrà scontare una pena di 5 anni e 5 giorni per rapina e lesioni personali, reati commessi da lui in città nel gennaio 2015. Dopo le formalità di rito, l'arrestato è stato condotto nella casa circondariale di Vasto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Incidente stradale mortale in Abruzzo, furgoncino si schianta contro il guard-rail: deceduta una persona

Torna su
IlPescara è in caricamento