menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina in una gioielleria di via Venezia, immobilizzato il titolare

Poche ore fa è stata compiuta una rapina a mano armata in una gioielleria di via Venezia a Pescara. Il proprietario, Nunzio Pagani, è stato legato ed imbavagliato dalla coppia di rapinatori, che ha rubato una quantità imprecisata di gioielli e poi è fuggita facendo perdere le proprie tracce

p8060001Rapina, poche ore fa, in via Venezia a Pescara.

Una coppia di malviventi, un uomo ed una donna, ha infatti fatto irruzione all'interno della gioielleria "Casa d'Oro", di proprietà di Nunzio Pagani.

Approfittando di un momento di pausa del titolare, i due hanno atteso che l'uomo tornasse in negozio, per entrare assieme a lui, minacciandolo con una pistola.

Una volta all'interno, lo hanno legato ed imbavagliato per immobilizzarlo, e poi hanno rubato tutti i gioielli e preziosi a disposizione.

Al momento di uscire, inoltre, i rapinatori hanno chiuso la porta blindata, ritardando così la segnalazione del crimine.

Ad accorgersi dell'accaduto, un passante che ha notato Pagani legato all'interno e visibilmente spaventato.

I soccorritori e la Polizia hanno dovuto sfondare la porta per riuscire ad entrare.

L'uomo non ha riportato alcuna ferita.

Le Forze dell'Ordine hanno avviato le ricerche dei due responsabili.

p8060001_1

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento