rotate-mobile
Cronaca Centro

Rapina in un negozio di via Trento a Pescara: 400 euro il bottino

Nella serata di ieri un uomo ha rapinato un negozio di pelletteria del centro, in via Trento. Il rapinatore, con indosso occhiali da sole, ha minacciato verbalmente le due commesse e si è fatto consegnare circa 400 euro in contanti

Nella serata di ieri, intorno alle 19,45, un uomo ha compiuto una rapina all'interno del negozio di pelletteria di via Trento.

Il rapinatore è entrato nell'attività commerciale con indosso un paio d'occhiali, ed ha minacciato le due commesse presenti. Nel frattempo, si è impossessato di circa 400 euro in contanti che erano custoditi all'interno del registratore di cassa.

Subito dopo, si è allontananto a piedi verso Corso Vittorio Emanuele, facendo perdere le proprie tracce.

Sul caso indaga la Polizia di Pescara. L'uomo, è stato descritto dalle due commesse come robusto e di circa 30 anni.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in un negozio di via Trento a Pescara: 400 euro il bottino

IlPescara è in caricamento