menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina in centro: i tre arrestati davanti al giudice

Oggi pomeriggio i tre rapinatori, due pugliesi ed un napoletano, che sabato scorso avevano assalito una gioielleria in pieno centro a Pescara, saranno ascoltati dal GIP di Pescara. Intanto continua la caccia al complice fuggito

Nel pomeriggio di oggi, i tre rapinatori che sabato scorso hanno assalito la gioielleria Montalbano in pieno centro a Pescara, saranno ascoltati dal Gip per il primo interrogatorio, al quale parteciperà anche il Pm D'Agostino.

L'interrogatorio potrebbe essere utile alle indagini per conoscere l'identità del quarto uomo, il complice che è riuscito a fuggire nonostante il pronto intervento della Polizia.

Grazie alle telecamere di sorveglianza ed alcune testimonianze, si sta cercando comunque di risalire all'identità del rapinatore ancora in libertà.

Si cercherà anche di capire le motivazioni che hanno spinto la banda a compiere il furto in pieno giorno, in una città praticamente blindata per i Giochi del Mediterraneo.

Uno di loro era evaso dal carcere di Taranto a seguito di un permesso premio.

Probabilmente speravano di spaventare con le loro armi i titolari della gioielleria e fuggire in pochi minuti, ma hanno dovuto fare i conti con la freddezza della moglie del titolare che ha comunque fatto scattare l'allarme e degli agenti che in pochi secondi sono intervenuti nonostante i colpi di pistola esplosi nei loro confronti.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento