rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Montesilvano

Rapina e ferisce prostituta con un taglierino, arrestato

In manette è finito un 41enne in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di Pescara. L’uomo è ritenuto l'autore di una rapina avvenuta nella notte del 3 settembre scorso

I Carabinieri di Montesilvano hanno arrestato un 41enne in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di Pescara.

L’uomo è ritenuto l'autore di una rapina avvenuta nella notte del 3 settembre scorso a Montesilvano, in via Aldo Moro.

Nell'occasione la vittima, una prostituta, era stata anche ferita con un taglierino. Ora il responsabile di quel vile gesto verrà assicurato alla giustizia.

Nello specifico l'arrestato, dopo essersi appartato con la ragazza, l'aveva rapinata della borsa, dei documenti e dei soldi. La vittima, nel cercare di difendersi, aveva avuto una breve colluttazione con il 41enne, che per garantirsi la fuga le aveva procurato una ferita alla mano con il suo coltello.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina e ferisce prostituta con un taglierino, arrestato

IlPescara è in caricamento